Contrada del "PORTONCINO"

La più recente delle contrade, nata dopo la frana del 1969.
Ciononostante alla contrada appartiene l'emblema simbolo del paese "Il Portoncino" ovverto l'arco dell'accesso principale di una villa mai costruita. Realizzato in pietra riolitica bugnata, osteggia nella sommità un bel fastigio con elementi decorativi si stile michelangiolesco.
Patrimonio storico è anche il Poderuccio o Podere di Barberino, all'interno dei confini delle Vigne di cui parlano gli Statuti Leopoldini. E' il primo esempio di appoderamento nel territorio.
Aleggiano, nel Poderuccio, fantasmi e spiriti vaganti che si divertivano ad attorcigliavano la coda degli animali.

 

HOME PAGE

il portale della toscana